Wtcc - Oschersleben
Fantastico Engstler, sorride Muller

Impresa del pilota Bmw che trionfa in gara 2 davanti a Menu e a uno splendido Gabriele Tarquini, sul podio in entrambe le gare. Yvan Muller vince gara 1 e si porta a sei sole lunghesse da Robert Huff in classifica generale.
Strepitosa impresa di Franz Englster che vince gara 2 a Oschersleben. A 50 anni il pilota indipendente della Bmw ha chiuso davanti alla corazzata Chevrolet regalando la grande emozione della giornata. Non ci sono Muller e Huff sul podio in gara 2 e il secondo posto se lo assicura Alain Menu, bravo a tenere il ritmo e staccare Gabriele Tarquini di oltre 2”. In scia all’italiano della SunRed c’è l’altra Bmw di Tom Coronel mentre Yvan Muller si “accontenta” di un sesto posto che aggiunto alla grande vittoria nella prima gara permette al francese di portarsi a soli sei punti da Robert Huff, sesto in gara 2. A completare la graduatoria di piloti “ufficiali” Robert Dahlgren al volante della Volvo e Tiago Monteiro, in crisi in gara 1. Ben più movimentata gara 1, che sotto la pioggia tedesca vede dominare (basta leggere il distacco di oltre 13”) le Chevrolet di Yvan Muller e Robert Huff. Il campione del mondo approfitta dell’errore di Huff portandosi in testa alla corsa. Posizione che il francese difenderà fino alla fine nonostante il grandissimo recupero di Huff. Nulla può Gabriele Tarquini contro la netta superiorità Cruze e il terzo posto diventa quindi il massimo traguardo per una Seat che evidenzia però numerosi passi avanti. Alle spalle di Tarquini la Volvo di Dahlgren e l’altra Chevrolet di Menu. Primo degli indipendenti l’ottimo Stefano S’Aste su Bmw.

ReSa - 31 luglio
2011 - Content by WTCC - www.fiawtcc.it